Packaging automatico: Trascar si presenta ad INDEX 2017

Packaging automatico: Trascar si presenta ad INDEX 2017

Dal 4 al 7 aprile vi aspettiamo allo stand no.2580 per illustrare le soluzioni più efficaci ed innovative per la movimentazione, l’etichettatura e la personalizzazione del packaging

Trascar sarà presente a INDEX 2017, la principale fiera mondiale del settore non-wovens che si terrà al Palexpo di Ginevra dal 4 al 7 aprile. L’Azienda modenese, che per prima da oltre vent’anni propone soluzioni di packaging completamente automatizzate per il nonwovens con largo utilizzo di robot antropomorfi, aspetta clienti e partners nel proprio spazio espositivo, allo stand n°.2580 (primo piano): i nostri tecnici saranno a disposizione per illustrare le le soluzioni più efficaci ed innovative per la movimentazione, l’etichettatura e la personalizzazione del packaging.

Affidabilità, velocità, efficienza
Dallo scarico dalla taglierina alla spedizione del pacco finito Trascar propone una soluzione completamente automatizzata. Indipendentemente dalla taglierina utilizzata, i nostri sistemi sono in grado di rilevare automaticamente i dati di ogni singolo rotolo interfacciandosi direttamente con il gestionale in uso al cliente. Il packaging di Trascar si pone al top delle prestazioni: il confezionamento di bobine tagliate ad oltre 1800 m/1’ (oltre 600 bobine/h con spessore 60mm) con etichettatura interna/esterna della singola bobina, avviene senza intervento operatore fino al completamento del pacco confezionato. Allo scarico dalla taglierina la completa levata è presa in carico dal sistema per effettuare le seguenti operazioni, a scelta in base alle specifiche del cliente:
• Separazione bobine
• Etichettatura interna/esterna
• Impilamento per ordini separati
• Inserimento cartoni e/o film protettivo
• Applicazione protezione salva-spigoli
• Avvolgitura con film estensibile
• Inserimento pallet
• Etichettatura tripla 3x120° del pacco finito
• Sovrapposizione pacchi
• Stoccaggio Automatico a Magazzino

L’esperienza nella progettazione e realizzazione di magazzini automatizzati ci consente infatti di integrare all’impianto di packaging lo stoccaggio automatico a magazzino, per rendere il processo completo, dalla taglierina alla spedizione, senza intervento manuale in spazi decisamente ridotti rispetto alle soluzioni tradizionali. Particolare attenzione è rivolta all’utilizzo di applicazioni energy saving, il consumo energetico è limitato alle sole fasi “produttive” ed ogni componente dell’impianto è progettato per la massima efficienza energetica.

Qualità riconosciuta con referenze a livello mondiale
Le caratteristiche tecnologiche degli impianti realizzati e la consolidata esperienza nel settore, hanno permesso a Trascar di diventare partner consolidato delle principali aziende mondiali del settore nonwovens: decine di installazioni sono state realizzate presso i player più rilevanti, che si affidano a Trascar sapendo di poter contare su un unico interlocutore in grado di progettare, costruire e garantire impianti automatizzati realizzati su misura. Realizziamo impianti 'chiavi in mano', curando internamente progetti personalizzati sulle esigenze del cliente, che ottimizzano l’efficienza della linea produttiva, consentendo di ottenere significativi risparmi sui costi di produzione.